Blog di Pieve Emanuele.
Fai sentire la tua voce!

Se vuoi scrivere news, notizie, eventi, foto, video, contattaci

Tanti auguroni 2014 Pasquo-Pievesi!


Come ricordavo tempo fa in merito alle difficoltà attraversate dal Paese, credo che di questi tempi ci sia ben poco da festeggiare e, di conseguenza, (passando al lato ottimista), molto da augurarci in termini di “ampi margini di miglioramento” dallo scempio finanziario-economico-sociale (in fila, dalla causa, all’effetto…) a cui stiamo assistendo.
Continua a leggere Tanti auguroni 2014 Pasquo-Pievesi! →

Mario Portanova (e Giulio Cavalli) a Opera


Per una degna riflessione in questo periodo Pasquale sul (sempre sottovalutato) tema delle infiltrazioni della criminalità organizzata anche (e soprattutto…) nella nostra regione, agli interessati ricordiamo l’incontro-dibattito promosso dall’UniTre (Università delle Tre Età) della vicina Opera (MI) su “Le infiltrazioni mafiose nel nord Italia: il caso Lombardia“.
Continua a leggere Mario Portanova (e Giulio Cavalli) a Opera →

Le Fiere e i Mercati 2014 a Pieve Emanuele

Con l’auspicio di rivitalizzare al meglio la partecipazione della città di Pieve Emanuele, anche quest’anno è stato pubblicata sul sito istituzionale l’elenco delle Fiere e dei Mercati previsti a Pieve Emanuele nel 2014.
Continua a leggere Le Fiere e i Mercati 2014 a Pieve Emanuele →

Pagare le tasse (senza finire sul lastrico), al netto del controllo sul versamento dei Tributi

Nel periodo più temuto dai commercialisti (la primavera, in cui si predispongono le dichiarazioni dei redditi) e in tempo di denuncia del reddito (si: dopo il bene che ci ha fatto, lo denunciamo pure…!) sarebbe interessante conoscere i risultati numerici dell’annunciata “attività congiunta di controllo volta a verificare e regolarizzare tutte le situazioni di anomalia rispetto al corretto versamento dei tributi locali dovuti da parte delle imprese del territorio” partita oltre un anno e mezzo fa a Pieve.
Continua a leggere Pagare le tasse (senza finire sul lastrico), al netto del controllo sul versamento dei Tributi →

Firmiamo per donare il 5×1000 (anche a Pieve Emanuele): non ci costa proprio nulla

Si è ormai entrati nel periodo di pagamento delle tasse in cui (oltre a pagarle) le persone oneste potrebbero “aiutare” a capire chi non le paga che è anche per colpa della cancerogena evasione fiscale che il Paese si trova nella situazione attuale e, dunque, si potrebbe cominciare magari a fare il proprio dovere (pagandole) pure con altri utili gesti (come destinare il 5×1000 al proprio comune di residenza, alla ricerca, al volontariato, etc.) che davvero non costano nulla, poiché servono per un prelievo che avviene *comunque* ma con la facoltativa possibilità di destinarlo dove vogliamo noi (e non dove decideranno *comunque* altri, nel caso non firmiamo).
Continua a leggere Firmiamo per donare il 5×1000 (anche a Pieve Emanuele): non ci costa proprio nulla →

Come (voler) perdere i soldi “gratis” a Pieve

Riceviamo e pubblichiamo una lettera firmata (che, se non fosse vera, sembrerebbe un odierno pesce d’Aprile) di un altro sintomatico caso Pievese di “mancato introito” per una festa di compleanno resa impossibile dalla poco lungimirante burocrazia locale, con procedure inutilmente “preservative” che anziché semplificare la vita ai cittadini (che, ricordiamolo, sono quelli che pagano i vari stipendi dell’Ente), rischiano di diventare una “deterrenza protettiva” per chi dovrebbe (piuttosto) adoperarsi per erogare i servizi (anziché renderli impossibili).
Continua a leggere Come (voler) perdere i soldi “gratis” a Pieve →

Cosa ci rimane dopo un ventennio dalla “discesa in campo” del “miracolo italiano”

Erano vent’anni fa esatti (il 28 Marzo 1994) quando un imprenditore Brianzolo (con oltre 7mila miliardi di debiti da ripianare), figlio di un dirigente della Banca Rasini (indicata nel 1984 da Michele Sindona come “una delle banche usate dalla Mafia“) vinceva le elezioni Politiche contro “la vecchia classe politica italiana che è stata travolta dai fatti” di Tangentopoli e di Mani Pulite al grido di “Viva la magistratura!” dopo aver scoperchiato il sistema clientelare e tangentizio di cui Craxi (intimo amico dell’imprenditore) era solo uno degli accusati principali.
Continua a leggere Cosa ci rimane dopo un ventennio dalla “discesa in campo” del “miracolo italiano” →

Le celebrazioni dopo la Festa del Papà (e dopo un ventennio da Don Peppe Diana)


Tra le celebrazioni importanti per motivazioni Valoriali (per morale, etica, etc.) dei personaggi ricordati, sappiamo che la “commerciale” Festa del Papà appena trascorsa ha ormai, in realtà, acquisito un ruolo più di stimolo economico per il moscio periodo tra Carnevale e Pasqua, anziché celebrare l’importante “ruolo paterno”, come modello educativo complementare per i figli, insieme al fondamentale sistema scolastico e magari (per chi ha la fortuna di conoscerne uno) anche a quello di altri “mentori sociali” come, per esempio, il compianto Don Giuseppe Diana (scomparso esattamente vent’anni fa) i cui insegnamenti morali rimangono utilissimi & (molto!) attuali ancora oggi.
Continua a leggere Le celebrazioni dopo la Festa del Papà (e dopo un ventennio da Don Peppe Diana) →

Metti un venerdì di “cultura fotografica” e di “cultura teatrale” qui a Pieve Emanuele…

A vent’anni esatti dall’irrisolto omicidio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin che, da ottimi giornalisti d’inchiesta, cercavano col loro prezioso lavoro di informarci su quanto probabilmente accadeva a Mogadiscio (in estrema sintesi: traffico d’armi e di rifiuti pericolosi con pesanti responsabilità Italiane), più che celebrarne la scomparsa è forse opportuno informarsi (partendo da qui) e farne tesoro mentre ci si dedica magari al ricco venerdì culturale previsto a Pieve Emanuele con la mostra fotografica pomeridiana “Campagna in città” dedicata alle immagini del Parco Agricolo Sud Milano, e infine con lo spettacolo serale “Mi chiamo Piera Aiello” dedicato alla omonima testimone di giustizia, la cui vicenda ci aiuta a conoscere meglio qualche ulteriore elemento “umano” sul compianto magistrato Paolo Borsellino.
Continua a leggere Metti un venerdì di “cultura fotografica” e di “cultura teatrale” qui a Pieve Emanuele… →

Dopo tre anni di (silenziosa) guerra in Siria


Risalgono proprio alla metà Marzo di tre anni fa (2011) esatti le prime proteste che avrebbero scatenato in breve tempo un sanguinoso conflitto armato, di quelli che si leggono (e forse si riescono a conoscere) solo anni dopo sui testi di storia, che solo sui libri scolastici sembrano esistere, così lontani cioè dalla nostra quotidiana “normalità” dove si ritiene assurdo ricorrere (ancora nel 2014!) al conflitto armato per la risoluzione delle controversie internazionali.
Continua a leggere Dopo tre anni di (silenziosa) guerra in Siria →

Il Premio Isimbardi 2014 alla (nostra) Associazione Culturale Pieve In Movimento


Tra le diverse realtà Pievesi che operano (e sono apprezzate) soprattutto extra-Pieve con criteri “diversamente locali“, segnaliamo con piacere anche qui sul Blog Urbano Pievese la premiazione di ieri sera conferita all’Associazione Culturale “Pieve In Movimento da parte del Presidente della Provincia di Milano nella “Giornata della Riconoscenza” per il “Premio Isimbardi 2014” (peraltro in una delle sue ultime edizioni, poiché -con l’istituzione dell’area metropolitana- le province saranno abolite…), a dimostrazione della qualità degli eventi prettamente culturali proposti dall’Associazione.
Continua a leggere Il Premio Isimbardi 2014 alla (nostra) Associazione Culturale Pieve In Movimento →

Il bilancio dell’attività svolta dalla Protezione Civile di Pieve Emanuele nell’anno 2013


Come ogni anno all’inizio del 2014 è stato pubblicato sul sito istituzionale un bilancio consuntivo dell’attività svolta nello scorso 2013 dalla meritoria Protezione Civile Pievese (localmente coordinata da Biagio Caruso e da Michele Calcagno), che è sempre bene conoscere e far sapere alla ns. città.
Continua a leggere Il bilancio dell’attività svolta dalla Protezione Civile di Pieve Emanuele nell’anno 2013 →

Nella Giornata Europea dei Giusti

A proposito di ricorrenze degne di ricordo per i cittadini, forse non tutti sanno che proprio l’odierno 6 Marzo si celebra la Giornata europea dei Giusti, istituita dal Parlamento Europeo nel 2012 su proposta dell’organizzazione no-profit Gariwo.
Continua a leggere Nella Giornata Europea dei Giusti →

Sulla “trattativa Stato-mafia” a Rozzano (MI)

Tra “ciò che non si può dire” nel sistema mediatico nazionale, c’è anche tutta una serie di informazioni (molto interessanti!) pur reperibili liberamente in atti ufficiali, documenti, citazioni, legislazione, notiziari, video, post e articoli sparsi un po’ ovunque (TV, radio, media, internet, giurisprudenza varia, etc.), che però non tutti hanno avuto voglia di seguire negli ultimi vent’anni, mentre altri hanno invece (pazientemente…) raccolto & “messo in fila” per far capire (anche ai distratti degli ultimi vent’anni) uno dei principali motivi per cui è ormai l’intera Italia che “non arriva più a fine mese…” (-cit.-)
Continua a leggere Sulla “trattativa Stato-mafia” a Rozzano (MI) →

Anche Pieve (finalmente) tra i 19 Comuni che chiedono all’Unesco una riserva della Biosfera nel parco Agricolo Sud Milano


Tra tutti i 61 comuni del Parco Agricolo Sud Milano, l’anno scorso ce ne sono stati ben otto particolarmente attenti a promuovere fin da subito l’avvìo del procedimento di richiesta per ottenere il riconoscimento di Riserva della Biosfera nel Parco (come pubblicato anche qui sul Blog Urbano Pievese).
Continua a leggere Anche Pieve (finalmente) tra i 19 Comuni che chiedono all’Unesco una riserva della Biosfera nel parco Agricolo Sud Milano →

Le buone pratiche, la formazione e la conoscenza delle reti d’impresa a Pieve

Senza scambiare impropriamente la politica per una “fabbrica di posti di lavoro” (o, peggio ancora, farne addirittura uno “stipendificio per amici” alla Mastella-maniera…), è però indubbio che il mondo delle imprese (le sole che davvero possano creare occupazione) può solo avvalersi di quelle condizioni (più o meno favorevoli) che proprio la Politica (quella seria & utile) dovrebbe saper garantire a chi vuole eroicamente investire ancora con fiducia nel Paese.
Continua a leggere Le buone pratiche, la formazione e la conoscenza delle reti d’impresa a Pieve →

A colloquio con il presidente del “Valentino Mazzola Calcio” di Pieve Emanuele

Parlando (come facciamo volentieri, da buon Blog Urbano Pievese) dell’associazionismo sportivo che esiste (e resiste) in città, pubblichiamo una recente conversazione con Antonio Piarulli, il giovane Presidente del “Valentino Mazzola Calcio” di Pieve Emanuele, in merito all’interessante opportunità (offerta tutto l’anno alle giovani speranze Pievesi) di praticare del sano sport a costi davvero minimali.
Continua a leggere A colloquio con il presidente del “Valentino Mazzola Calcio” di Pieve Emanuele →

Le videoriprese del consiglio comunale per “liberamente partecipare” (e ricordare)


Lo strumento più utile per il controllo delle decisioni pubbliche (la mitica “partecipazione“) è anche parente stretto di quella importante “libertà” intesa nei termini che il grande Giorgio Gaber già cantava quattro decenni fa (“Libertà è partecipazione” 1972), e dunque se partecipare alla vita pubblica non significa necessariamente “esserci” ogni volta, significa però poter “partecipare” nelle diverse forme possibili come, per esempio, riuscire a seguire i consigli comunali anche da remoto (come anche qui sul blog Urbano Pievese si diceva fin da Gennaio 2010).
Continua a leggere Le videoriprese del consiglio comunale per “liberamente partecipare” (e ricordare) →

Autogrill di Pieve Emanuele: una chiusura (e un omicidio) che forse si potevano evitare


Anche a proposito del recente delitto collegato al dramma della chiusura del magazzino Autogrill di Pieve Emanuele, si sa come gli interventi risolutivi sarebbero serviti (e servano sempre) ben di più delle recriminazioni successive (o della sottile pratica in retrofit del “te l’avevo detto…”), ma purtroppo ciò che si temeva (ne abbiamo parlato anche qui fin dal 2012 sul Blog Urbano Pievese) riguardo l’ormai ex deposito Autogrill Pievese è poi diventata davvero una telenovela senza lieto fine e con troppe puntate, dove oltre ad Autogrill stessa, i soggetti imprenditoriali responsabili della chiusura fanno capo alle diverse società di gestione del magazzino di via Berlinguer, che hanno progressivamente rinunciato all’appalto non riuscendo a conciliare la logistica organizzativa con le richieste dei lavoratori.
Continua a leggere Autogrill di Pieve Emanuele: una chiusura (e un omicidio) che forse si potevano evitare →

Le buche di Pieve, di Tolcinasco, e il piano di risarcimento (e di governo) del territorio


Mentre sul Bollettino Ufficiale Regione Lombardia (B.U.R.L. Avvisi e Concorsi N.6 del 5 Febbraio 2014) è stato recentemente pubblicato l’avviso dell’approvazione definitiva e il deposito degli atti del P.G.T. (Piano di Governo del Territorio) Pievese, si rimane in fiduciosa attesa del risarcimento di oltre 11 milioni di €uro chiesti a Paolo Berlusconi per la condanna sulle tangenti elargite per l’area del Golf Tolcinasco nell’area del Parco Agricolo Sud Milano (un po’ come “undicesimo punto” delle cose ancora da fare per la città…).
Continua a leggere Le buche di Pieve, di Tolcinasco, e il piano di risarcimento (e di governo) del territorio →

“Le mucche sulla via delle stelle” a Pieve


Tra le poche rappresentazioni teatrali locali, segnaliamo la piece teatrale che sarà rappresentata domani Domenica 9 Febbraio alle ore 17:00 (e di solito a teatro si comincia puntuali…) alla Ex Centrale Termica di Pieve Emanuele (MI).
Continua a leggere “Le mucche sulla via delle stelle” a Pieve →

Lo sportello Infoenergia a Pieve Emanuele


Anche il nostro comune di Pieve Emanuele ha finalmente aderito alla rete di sportelli per l’Energia e l’Ambiente di “Infoenergia”, dunque con l’intenzione di poter offrire ai propri cittadini un servizio di consulenza tecnica gratuita sugli importanti temi dell’energia e dell’ambiente.
Continua a leggere Lo sportello Infoenergia a Pieve Emanuele →

Amministrare le città senza mafie si può: venerdì (a Opera) le “istruzioni per l’uso”

Il prossimo venerdì 7 Febbraio 2014 a Opera (MI) sono stati invitati ben quattro Sindaci di importanti città intorno al delicato tema dell’Amministrazione Virtuosa.
Continua a leggere Amministrare le città senza mafie si può: venerdì (a Opera) le “istruzioni per l’uso” →

Corsi di lingue (da Febbraio 2014) a Pieve


Tra i vari costi sostenuti dalla collettività (pure da chi se ne disinteressa…) ci sono comunque anche vari Enti e strutture che forniscono utili servizi di formazione e di riqualificazione professionale (in sintesi: che aiutano a trovare il proprio mestiere) come, per esempio, l’Agenzia di Formazione e Orientamento al Lavoro (AFOL), un ente di cui fanno parte la Provincia di Milano e 27 Comuni del Sud Milano, che possiede 5 sedi formative tra cui quella di Pieve Emanuele di via Gemelli 7.
Continua a leggere Corsi di lingue (da Febbraio 2014) a Pieve →

I ricordi odierni di un Paese senza memoria


Oggi si “celebrano” -casualmente- almeno un paio di “anniversari” (diversamente inquietanti) sui quali è bene spendere qualche utile ricordo: il giorno della memoria del 27 Gennaio di 69 anni fa (1945) le truppe sovietiche entrarono nella città polacca di Oswiecim scoprendo al mondo intero l’orrore del “liberato” campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau, mentre il 26 Gennaio di vent’anni fa (1994) “scendeva in campo” un pluripregiudicato dell’imprenditorìa, rivelando al mondo intero alcune discutibili caratteristiche socio-culturali che ancora influenzano pesantemente la politica nazionale odierna.
Continua a leggere I ricordi odierni di un Paese senza memoria →

Mac-anniversario (e riflessioni indigene…) per un “pensiero diverso” (anche a Pieve…)

Per provare (come da slogan Apple) a “pensare differente“, anche in un Paese estremamente bisognoso di meno “appartenenze” e più “eccellenze” come il nostro, pensando a qualche esempio (informatico, in questo caso) degno di ricordo, si celebra proprio domani  l’anniversario (vent’anni fa esatti) dalla nascita del primo computer Macintosh del 24 Gennaio 1984 (al proibitivo costo di quasi 2.500 dollari!) che rimane tutt’ora una “Maserati da scrivania” insuperata in quanto a immediatezza d’uso (orientata alle esigenze dell’utente) come pochi “prodotti” e “servizi” sanno essere.
Continua a leggere Mac-anniversario (e riflessioni indigene…) per un “pensiero diverso” (anche a Pieve…) →

Per un ottimo anno 2014 di promesse mantenute (almeno a Pieve Emanuele)

Per non rischiare che nelle delicate elezioni alcune importanti scelte (più che “in base al programma elettorale“) avvengano basandosi magari su acritici ideologismi, impellenze, scambi o entusiasmi del momento che possono influenzare le variopinte declinazioni del proprio diritto di scelta (compreso chi si astiene, lasciando decidere agli altri su “cosa” poi lamentarsi…), in merito ai “dieci punti da fare entro sei mesi” del programma elettorale amministrativo in carica a Pieve da Maggio 2012, dalle verifiche precedenti sui punti attuati (effettuate anche dopo cento giorni e dopo sei mesi di governo), si notava come -dopo un anno di attività- era stato completamente realizzato solo il 25% dei “dieci punti da fare entro sei mesi”.
Continua a leggere Per un ottimo anno 2014 di promesse mantenute (almeno a Pieve Emanuele) →

Arrestato l’ex comandante dei vigili di Pieve


Amareggia, spiace e preoccupa parecchio l’odierno arresto nei confronti dell’ex comandante dei vigili di Pieve Emanuele Tiziano Boselli che, raggiunto l’anno scorso da un avviso di garanzia con la sua vice Lucia Dioli dopo una perquisizione della Guardia di Finanza (peraltro, operata all’insaputa del sindaco Pievese che avrebbe appreso da loro, dell’intervento dei finanzieri), per scrupolo avevano espressamente chiesto di essere assegnati ad altro settore dell’ente in attesa dell’esito delle indagini.
Continua a leggere Arrestato l’ex comandante dei vigili di Pieve →

Ciò che non si misura, non si può migliorare (neanche a Pieve Emanuele)

Nell’odierno anniversario dopo due anni dal naufragio all’Isola del Giglio della nave Costa Concordia (un po’ il simbolo di quell’Italia approssimativa a cui piace fingere che vada tutto bene…), le recenti indicazioni del codice di comportamento dei dipendenti firmato dalla “Responsabile della prevenzione della corruzione” (nel Comune Pievese esiste pure questo ruolo), come anche gli esiti dell’indagine del mese scorso del Questionario on-line sulla linea Suburbana S-13, insieme al titolo di questo post potrebbero già suggerire la (semplicissima) “ricetta migliorativa” di qualunque àmbito (non solo pubblico) prigioniero delle “vecchie usanze”…
Continua a leggere Ciò che non si misura, non si può migliorare (neanche a Pieve Emanuele) →

La “Democrazia Italiana” versus la “rappresentatività proporzionale”

Diceva Paul Valery che “La politica è l’arte di evitare che la gente si interessi di ciò che la riguarda…“, e ciò pare ancor più vero dopo ormai un mese dall’elezione del nuovo rampante segretario del PD (presunto “salvifico” per l’Italia e dunque per Europa/Terra/Sistema Solare/Via Lattea/Universo…) poiché, seriamente, quest’anno si andrà a votare anche per le elezioni Europee che eleggono gente in grado di fare proposte sovranazionali, cioè con “precedenza” sulle leggi Italiane…
Continua a leggere La “Democrazia Italiana” versus la “rappresentatività proporzionale” →

Con tanti auguri, dalla Befana a tutta Pieve


Dopo aver appena celebrato il 60esimo anniversario della Televisione Italiana, prima della celebrazione odierna vale la pena ricordare che secondo un antico filone popolare laico (che qualche sconsiderato “interpreta” buttando fisicamente dalla finestra il ciarpame dell’anno prima!), la Festività della “Befana” -che tuttelefesteportavia- in origine “chiudeva” definitivamente con “le cose vecchie” dell’anno appena trascorso.
Continua a leggere Con tanti auguri, dalla Befana a tutta Pieve →

Per una “Amministrazione” sempre più (Costituzionalmente!) “Pubblica” per noi

Passata (o quasi…) la sbornia di capodanno, come proposito da attuare nel nuovo anno ricordiamoci che tra i meriti della ns. sacrosanta Costituzione Repubblicana (sempre sia lodata…), c’è anche quello di contenere concetti valoriali profondissimi, esposti comunque in una forma estremamente semplice e lineare (un po’ al contrario dei documenti mediamente prodotti dalla media politicanza odierna…) in modo che tutti possano comprenderne il significato e -si spera- anche l’importanza.
Continua a leggere Per una “Amministrazione” sempre più (Costituzionalmente!) “Pubblica” per noi →


Pieveportomorone!! fotonotizia immondizia sotto ponte golenale Lido Po da "La Provincia" di oggi..telecamere di sorveglianza

Fotoritaglio la notizia dal quotidiano "La Provincia Pavese" di oggi che riprende in tempo reale lo stato del sotto ponte in..

Pieve Porto Morone

La “Passione” secondo Cetona…

Una delle tradizioni rievocative cetonesi più significative è la rappresentazione del “Mistero della Croce”, il venerdì santo a Cetona. A..

Cetona

Gabriel Garcia Marquez non c'è più, ma rimangono le sue opere

Il grande autore colombiano è spirato in un ospedale di Città del Messico, dove era stato ricoverato per l'aggravarsi di una..

Galatina

San Giovanni Incarico - Buona Pasqua a tutti i visitatori del nostro blog

A tutti i visitatori del nostro blog, che diventano sempre più numerosi, auguriamo una Pasqua all’insegna della serenità e del benessere. Il..

San Giovanni Incarico

I manifesti No Centrale affissi in Valle Ufita

I manifesti No Centrale affissi in Valle Ufita ..

Flumeri

Tanti auguroni 2014 Pasquo-Pievesi!

Come ricordavo tempo fa in merito alle difficoltà attraversate dal Paese, credo che di questi tempi ci sia ben poco da festeggiare e, di..

Pieve Emanuele

Albairate:elezioni 2014 - Lettera del candidato sindaco Petruzzelli ai cittadini

Cari concittadini, come ben sapete il prossimo mese di maggio sarete chiamati a eleggere il nuovo Sindaco. Un gruppo..

Albairate

Ritornano le spoglie del partigiano e patriota Ferdinando Aliperta

Le spoglie mortali del Partigiano Ferdinando Aliperta, tornate a Somma Vesuviana da Verrès (Aosta) dopo 70 anni, saranno prelevate domani Giovedì..

Somma Vesuviana

Licenza -Calcoli, gotta, malattie della pelle.

Calcoli, gotta, malattie della pelle, ma anche broncopatie croniche e problemi otorinolaringoiatrici. Le cure termali “rappresentano oggi uno strumento assai valido..

Licenza

San Giorgio delle Pertiche - Presentata la festa Multietnica

31 maggio e 1 Giugno. Questi i giorni della grande Festa Multietnica di quest'anno, un evento ormai di grande rilevanza...

Campodarsego

Prossimi eventi in città

Locali di Pieve Emanuele