Blog di Pieve Emanuele.
Fai sentire la tua voce!

Se vuoi scrivere news, notizie, eventi, foto, video, contattaci

Istituzioni: istruzioni (di parte) per l’uso


Nella generale insoddisfazione verso il mondo (e i rappresentanti) della politica, spesso ci si scorda che la marmellata istituzionale che si critica, in realtà riflette noi stessi, però “rappresentati” nei personaggi eletti & nominati nelle istituzioni, e dunque eventualmente si dovrebbe ricorrere a una maggiore (e a una più attenta) partecipazione al mondo politico che, se invece viene costantemente abbandonato dalle persone per bene (al lamento populista del “sonotuttiuguali” & simili fesserie), verrà gestito sempre più da chi invece “rimane” dopo la continua emorragia di partecipanti alla vita pubblica.
Continua a leggere Istituzioni: istruzioni (di parte) per l’uso →

La (nuova) stagione della (nuovissima) “Mitropa Music Hall” di Pieve Emanuele


Per il nuovo corso della “storica” cooperativa (nata nell’ormai lontanissimo 1947!) conosciuta come “La Familiare” in via Roma 14 a Pieve Emanuele (con annesso bar, ristorante e sala da ballo), dopo il recente rinnovo del consiglio d’amministrazione, il nuovo Presidente Tiziano Mazzocchi (già responsabile della mitica radio in streaming Pievese “WebPieve Radio“) inaugurerà la nuova stagione dei sabato sera dedicati al ballo liscio (in attesa di affiancarci altre serate tematiche dedicate ai diversi target Pievesi più o meno giovanili) nella rinnovata sede della “Mitropa Music Hall” di Pieve Emanuele (MI).
Continua a leggere La (nuova) stagione della (nuovissima) “Mitropa Music Hall” di Pieve Emanuele →

Dopo i cinque compleanni (di tutti i colori) del nostro Blog Urbano di Pieve Emanuele

Giunti quasi al termine di questo piovoso Agosto 2013, il nostro/vostro Blog Urbano di Pieve Emanuele (nato nel lontano 2009) celebra ormai il quinto anniversario di periodica pubblicazione di cronache locali (e anche un po’ di importante socio-politica a carattere nazionale), con cui -in fondo- in questi cinque anni ne abbiamo visto (e scritto) di tutti i colori, grazie anche alla partecipazione di quei pochi cittadini-lettori “attivi” che collaborano appunto attivamente all’informazione Pievese (segnalando e scrivendo) in mezzo alla cronica inerzia generale del ns. “moscio” paese.
Continua a leggere Dopo i cinque compleanni (di tutti i colori) del nostro Blog Urbano di Pieve Emanuele →

L’eccidio storico di Sant’Anna di Stazzema

Così come a Pieve Emanuele commemoriamo annualmente le gesta del concittadino Luigi Gemelli per l’importanza della memoria di quanto i partigiani (come lui) hanno dato a questo Paese (in sintesi: scambiando la sua vita di “singolo” per la ns. libertà “plurale“…), questa settimana ricorre un anniversario ancor più inquietante che ricorda ben 560 vittime di un paesino (medaglia d’oro al valor militare!) dell’entroterra della turistica Versilia, che si chiama Sant’Anna di Stazzema (sulla cui vicenda storica il mitico regista americano Spike Lee ci ha fatto pure un gran bel film qualche anno fa).
Continua a leggere L’eccidio storico di Sant’Anna di Stazzema →

Dopo oltre un anno della (spoglia) stazione del passante ferroviario di Pieve Emanuele


Dopo la lunghissima gestazione come “stazione fantasma“, la fermata ferroviaria di Pieve Emanuele ha celebrato da poco il suo primo anno di attività operativa, pur se nell’incompleta realizzazione motivata inizialmente dalla necessità di non “perdere” la possibilità di inserire la fermata Pievese fin dall’orario estivo (che per le ferrovie entra in vigore a Giugno), e poter quindi offrire -fin dal 2013- il servizio, anche se in una stazione i cui lavori si era previsto di completare “entro i primi sei mesi” dalle elezioni del Maggio 2012.
Continua a leggere Dopo oltre un anno della (spoglia) stazione del passante ferroviario di Pieve Emanuele →

Chiusura estiva a Pieve (ma non per tutti)

Con la fine di Luglio comincia ufficialmente quel periodo vacanziero che in Italia (all’estero si va “normalmente” in vacanza anche negli altri mesi estivi…) stranamente si concentra essenzialmente solo nel delirante mese d’Agosto (dove i prezzi salgono e le disponibilità scendono) e anche a Pieve Emanuele qualche meritato giorno di riposo dei negozianti è stato formalizzato in un utile documento riassuntivo con tutte le chiusure locali dovute alle ferie Pievesi.
Continua a leggere Chiusura estiva a Pieve (ma non per tutti) →

Emergenze e soluzioni: regione Lombardia paga mezzo debito Aler a Pieve Emanuele


Senza pensare (erroneamente) che la politica possa rappresentare una continua fonte di finanziamento per tutte quelle realtà “sprecone” (o, peggio, inutili…), probabilmente può essere accolta con discreta soddisfazione lo stanziamento di €50mila da parte della regione Lombardia per risanare il super debito Pievese Aler di via dei Pini che rischiava di creare un ulteriore problema sociale in città.
Continua a leggere Emergenze e soluzioni: regione Lombardia paga mezzo debito Aler a Pieve Emanuele →

Due secoli di Benemerita (anche a Pieve)


Tra le immancabili certezze degli oltre ottomila comuni d’Italia, ci sono sicuramente gli imprescindibili “Ufficio Postale” e “Caserma dei Carabinieri“, un esempio di due entità nazionali obbligatorie che possiamo trovare praticamente ovunque nel nostro Italico Bel Paese.
Continua a leggere Due secoli di Benemerita (anche a Pieve) →

Fare sport in città: la vera storia del “Valentino Mazzola” calcio di Pieve

Per l’opportuna conoscenza delle realtà sportive locali che (da anni e con pazienza) portano avanti faticosamente quei progetti sportivi (e dunque formativi) dedicati alla gioventù Pievese, vale la pena di comprendere l’importanza (e la fortuna) di avere proprio a Pieve Emanuele quelle Associazioni che anziché “farsi i fatti loro” (-cit.-), fortunatamente invece si occupano in modo serio di formare adolescenti e giovani alle regole dello sport (e dunque della Vita).
Continua a leggere Fare sport in città: la vera storia del “Valentino Mazzola” calcio di Pieve →

Ricordando quei 44 siti più inquinati d’Italia

Riguardo l’importanza di salvaguardare l’ambiente in cui viviamo, è sconcertante trovare certi periodici elenchi di località più o meno note, in almeno una delle quali (o nei pressi) credo che una buona parte della popolazione italiana si sia recata, almeno una volta nella vita, probabilmente senza essere neppure consapevole di *cosa* giaceva nei terreni, nelle acque, e nell’aria dove ci si trovava.
Continua a leggere Ricordando quei 44 siti più inquinati d’Italia →

Pieve Live Show: la festa “reale”, con la grande radio virtuale (di Pieve Emanuele)


Rinviata la scorsa festa delle Associazioni di domenica 15 Giugno 2014 (causa pioggia, peraltro prevista pure per i prossimi giorni!) alla futura domenica 6 Luglio, anche l’estrazione della prevista lotteria è stata analogamente rinviata alla stessa data e dunque non rimane intanto che consolarci con un’interessante evento già previsto per il prossimo sabato 28 Giugno (aggiornamento: ma purtroppo anch’esso rinviato al prossimo 12 Luglio!) organizzato dalla locale Associazione Monasterock con l’emittente Pievese in streaming Web Pieve Radio.
Continua a leggere Pieve Live Show: la festa “reale”, con la grande radio virtuale (di Pieve Emanuele) →

Il punto sulle “cose da fare nei primi sei mesi”, a due anni dalle elezioni Pievesi

Trascorsi ormai oltre 25 mesi dalle elezioni amministrative a Pieve Emanuele del lontano 6/7 Maggio 2012, dal primo consiglio comunale del 28 Maggio 2012 sono dunque passati ben quattro semestri pieni, in cui si è cercato di mantenere a galla la difficile gestione operativa di un comune come il nostro che presenta diverse “criticità” (termine molto in voga per descrivere le *normali* incombenze che *normalmente* giustificano ruoli & retribuzioni), le scarse risorse (a volte inutilizzate) e una diffusa tendenza Pievese a disinteressarsi della pubblica gestione.
Continua a leggere Il punto sulle “cose da fare nei primi sei mesi”, a due anni dalle elezioni Pievesi →

Tre decenni dopo Enrico Berlinguer


Dedicato a tutti coloro che non riescono a cogliere le differenze e pensano (erroneamente) che “ipoliticisonotuttiuguali“, ricordiamo solo il trentesimo anniversario (proprio oggi) della scomparsa del grande Enrico Berlinguer a cui resero omaggio, con sincero trasporto, amici e oppositori in un unico cordoglio per il suo immenso valore etico-morale (prima ancora che politico).
Continua a leggere Tre decenni dopo Enrico Berlinguer →

L’Italia dei 7 decenni (e degli ultra-settantenni)i dopo la Normandia


Domani l’Europa celebra la sua liberazione cominciata giusto 70 anni fa esatti con la nota “Operazione Overlord” che porta a interrogarsi  su (chissà…) come sarebbe diventata l’Europa senza il famoso “Sbarco in Normandia” del 6 Giugno del 1944: magari il baffuto imbianchino austriaco di nome Adolfo avrebbe davvero costretto tutto il vecchio continente a “parlare in tedesco” se non ci fosse stata quella coraggiosa controffensiva nata con il celebre sbarco di sette decenni fa.
Continua a leggere L’Italia dei 7 decenni (e degli ultra-settantenni)i dopo la Normandia →

Il dopo-elezioni a Pieve (a 40 anni da Piazza della Loggia e a 60 anni dal Bilderberg)


Passata la buriana elettorale (e il suo esito, credo degno di riflessione anche per chi ingenuamente crede che non serva occuparsi di politica…), rimangono alcune ricorrenze del periodo (degne di ricordo) da cui osservare quale -eventuale- “evoluzione” ci sia stata fino ai giorni nostri.
Continua a leggere Il dopo-elezioni a Pieve (a 40 anni da Piazza della Loggia e a 60 anni dal Bilderberg) →

Nel ricordo del presbitero e partigiano italiano Don Andrea Gallo


E’ curioso come nell’imminente anniversario dalla strage di Capaci in cui moriva il magistrato antimafia Giovanni Falcone con la sua scorta, ricorra anche il ricordo odierno di quest’anno ormai trascorso dalla scomparsa di un prete -altrettanto “esposto” socialmente- come il compianto Don Gallo.
Continua a leggere Nel ricordo del presbitero e partigiano italiano Don Andrea Gallo →

Elezioni Europee (e anche amministrative) “utili” solamente per i cittadini responsabili

La micidiale tendenza al “chi se ne frega?” purtroppo è sempre in agguato quando non si comprende bene quale sia il vantaggio immediato di interessarsi (almeno una volta ogni cinque anni…) durante le elezioni amministrative alle proposte fatte alla città dai candidati, che qualcuno può pensare (sbagliando clamorosamente) che “sonotuttiuguali…” come nei numerosi comuni adiacenti a Pieve che in questo mese vanno al voto (Locate, Rozzano, Assago, etc.).
Continua a leggere Elezioni Europee (e anche amministrative) “utili” solamente per i cittadini responsabili →

Metti un tirocinio (magari Pievese…) in CAP


In periodi di magra per il mondo del lavoro, è sicuramente più saggio investire in formazione su sé stessi come, per esempio, potrebbero fare i giovani interessati a eventuali stage e tirocini semestrali (poi, si vedrà…) formativi e di orientamento per il corrente anno 2014 presso il Gruppo CAP Holding S.p.A. (Consorzio Acqua Potabile).
Continua a leggere Metti un tirocinio (magari Pievese…) in CAP →

Dopo vent’anni dal mito (umano e sportivo) del campione brasiliano di F1 Ayrton Senna


L’odierna giornata dedicata alla “festa del lavoro” (peraltro in un periodo occupazionale in cui c’è ben poco da festeggiare), capita in un particolare anniversario per ricordare anche uno dei migliori piloti di Formula 1 (dotato anche di una dimensione umana ben rara a certi livelli), come il campione Brasiliano Ayrton Senna da Silva che in un tragico weekend (con l’incidente di Barrichello ancora negli occhi e quello mortale di Ratzenberger ancora nel cuore) moriva in un pauroso incidente vent’anni fa esatti proprio nel ns. Paese il 1 Maggio 1994 nel corso del Gran Premio di Imola.
Continua a leggere Dopo vent’anni dal mito (umano e sportivo) del campione brasiliano di F1 Ayrton Senna →

Cento giorni di presidio per Di Matteo che indaga sulla trattativa e sulle stragi di mafia

Nell’odierno anniversario di Cinecittà (i celebri studi cinematografici romani nati proprio il lontano 28 Aprile 1937), passando a questioni un po’ meno ludiche, con questo 600esimo post del Blog Urbano di Pieve Emanuele (auguri…)  si celebra -soprattutto- il centesimo giorno del presidio permanente di Scorta Civica, formata da normali (ed attivi) cittadini di Palermo (e contemporaneamente in un altro centinaio di città italiane), che manifestano nelle piazze e davanti ai tribunali in difesa del delicato lavoro d’indagine dei magistrati come lo scortatissimo PM Nino di Matteo, titolare dell’indagine sull’ormai accertata trattativa Stato-mafia che, ovviamente, trova pochissimo spazio sui media e nelle televisioni…
Continua a leggere Cento giorni di presidio per Di Matteo che indaga sulla trattativa e sulle stragi di mafia →

L’apertura dei laghi (Pievesi) di Tolcinasco


Anche per quest’anno, la prossima domenica 27 Aprile 2014 sarà “celebrata” la riapertura dei Laghetti di Tolcinasco di Pieve Emanuele (MI) con un vario programma di iniziative organizzate dal Comune con la locale associazione, anche per l’opportuna valorizzazione di questa area Pievese relativamente poco conosciuta.
Continua a leggere L’apertura dei laghi (Pievesi) di Tolcinasco →

Celebrando la Festa “Pievese” della Liberazione nel ricordo di Luigi Gemelli

Tra le riflessioni più sociologiche del Blog Urbano Pievese, avevamo già ricordato come dopo tutti i cambiamenti che avvengono improvvisamente (data la celebrazione del prossimo 25 Aprile,  per esempio potremmo ricordare un putsch, la marcia su Roma, la salita al potere di Hitler dopo l’indebolita Repubblica di Weimar, etc.) ci si accorge poi -quando ormai è troppo tardi- che “qualcosa non funziona“…
Continua a leggere Celebrando la Festa “Pievese” della Liberazione nel ricordo di Luigi Gemelli →

Tanti auguroni 2014 Pasquo-Pievesi!


Come ricordavo tempo fa in merito alle difficoltà attraversate dal Paese, credo che di questi tempi ci sia ben poco da festeggiare e, di conseguenza, (passando al lato ottimista), molto da augurarci in termini di “ampi margini di miglioramento” dallo scempio finanziario-economico-sociale (in fila, dalla causa, all’effetto…) a cui stiamo assistendo.
Continua a leggere Tanti auguroni 2014 Pasquo-Pievesi! →

Mario Portanova (e Giulio Cavalli) a Opera


Per una degna riflessione in questo periodo Pasquale sul (sempre sottovalutato) tema delle infiltrazioni della criminalità organizzata anche (e soprattutto…) nella nostra regione, agli interessati ricordiamo l’incontro-dibattito promosso dall’UniTre (Università delle Tre Età) della vicina Opera (MI) su “Le infiltrazioni mafiose nel nord Italia: il caso Lombardia“.
Continua a leggere Mario Portanova (e Giulio Cavalli) a Opera →

Le Fiere e i Mercati 2014 a Pieve Emanuele

Con l’auspicio di rivitalizzare al meglio la partecipazione della città di Pieve Emanuele, anche quest’anno è stato pubblicata sul sito istituzionale l’elenco delle Fiere e dei Mercati previsti a Pieve Emanuele nel 2014.
Continua a leggere Le Fiere e i Mercati 2014 a Pieve Emanuele →

Pagare le tasse (senza finire sul lastrico), al netto del controllo sul versamento dei Tributi

Nel periodo più temuto dai commercialisti (la primavera, in cui si predispongono le dichiarazioni dei redditi) e in tempo di denuncia del reddito (si: dopo il bene che ci ha fatto, lo denunciamo pure…!) sarebbe interessante conoscere i risultati numerici dell’annunciata “attività congiunta di controllo volta a verificare e regolarizzare tutte le situazioni di anomalia rispetto al corretto versamento dei tributi locali dovuti da parte delle imprese del territorio” partita oltre un anno e mezzo fa a Pieve.
Continua a leggere Pagare le tasse (senza finire sul lastrico), al netto del controllo sul versamento dei Tributi →

Firmiamo per donare il 5×1000 (anche a Pieve Emanuele): non ci costa proprio nulla

Si è ormai entrati nel periodo di pagamento delle tasse in cui (oltre a pagarle) le persone oneste potrebbero “aiutare” a capire chi non le paga che è anche per colpa della cancerogena evasione fiscale che il Paese si trova nella situazione attuale e, dunque, si potrebbe cominciare magari a fare il proprio dovere (pagandole) pure con altri utili gesti (come destinare il 5×1000 al proprio comune di residenza, alla ricerca, al volontariato, etc.) che davvero non costano nulla, poiché servono per un prelievo che avviene *comunque* ma con la facoltativa possibilità di destinarlo dove vogliamo noi (e non dove decideranno *comunque* altri, nel caso non firmiamo).
Continua a leggere Firmiamo per donare il 5×1000 (anche a Pieve Emanuele): non ci costa proprio nulla →

Come (voler) perdere i soldi “gratis” a Pieve

Riceviamo e pubblichiamo una lettera firmata (che, se non fosse vera, sembrerebbe un odierno pesce d’Aprile) di un altro sintomatico caso Pievese di “mancato introito” per una festa di compleanno resa impossibile dalla poco lungimirante burocrazia locale, con procedure inutilmente “preservative” che anziché semplificare la vita ai cittadini (che, ricordiamolo, sono quelli che pagano i vari stipendi dell’Ente), rischiano di diventare una “deterrenza protettiva” per chi dovrebbe (piuttosto) adoperarsi per erogare i servizi (anziché renderli impossibili).
Continua a leggere Come (voler) perdere i soldi “gratis” a Pieve →

Cosa ci rimane dopo un ventennio dalla “discesa in campo” del “miracolo italiano”

Erano vent’anni fa esatti (il 28 Marzo 1994) quando un imprenditore Brianzolo (con oltre 7mila miliardi di debiti da ripianare), figlio di un dirigente della Banca Rasini (indicata nel 1984 da Michele Sindona come “una delle banche usate dalla Mafia“) vinceva le elezioni Politiche contro “la vecchia classe politica italiana che è stata travolta dai fatti” di Tangentopoli e di Mani Pulite al grido di “Viva la magistratura!” dopo aver scoperchiato il sistema clientelare e tangentizio di cui Craxi (intimo amico dell’imprenditore) era solo uno degli accusati principali.
Continua a leggere Cosa ci rimane dopo un ventennio dalla “discesa in campo” del “miracolo italiano” →

Le celebrazioni dopo la Festa del Papà (e dopo un ventennio da Don Peppe Diana)


Tra le celebrazioni importanti per motivazioni Valoriali (per morale, etica, etc.) dei personaggi ricordati, sappiamo che la “commerciale” Festa del Papà appena trascorsa ha ormai, in realtà, acquisito un ruolo più di stimolo economico per il moscio periodo tra Carnevale e Pasqua, anziché celebrare l’importante “ruolo paterno”, come modello educativo complementare per i figli, insieme al fondamentale sistema scolastico e magari (per chi ha la fortuna di conoscerne uno) anche a quello di altri “mentori sociali” come, per esempio, il compianto Don Giuseppe Diana (scomparso esattamente vent’anni fa) i cui insegnamenti morali rimangono utilissimi & (molto!) attuali ancora oggi.
Continua a leggere Le celebrazioni dopo la Festa del Papà (e dopo un ventennio da Don Peppe Diana) →

Metti un venerdì di “cultura fotografica” e di “cultura teatrale” qui a Pieve Emanuele…

A vent’anni esatti dall’irrisolto omicidio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin che, da ottimi giornalisti d’inchiesta, cercavano col loro prezioso lavoro di informarci su quanto probabilmente accadeva a Mogadiscio (in estrema sintesi: traffico d’armi e di rifiuti pericolosi con pesanti responsabilità Italiane), più che celebrarne la scomparsa è forse opportuno informarsi (partendo da qui) e farne tesoro mentre ci si dedica magari al ricco venerdì culturale previsto a Pieve Emanuele con la mostra fotografica pomeridiana “Campagna in città” dedicata alle immagini del Parco Agricolo Sud Milano, e infine con lo spettacolo serale “Mi chiamo Piera Aiello” dedicato alla omonima testimone di giustizia, la cui vicenda ci aiuta a conoscere meglio qualche ulteriore elemento “umano” sul compianto magistrato Paolo Borsellino.
Continua a leggere Metti un venerdì di “cultura fotografica” e di “cultura teatrale” qui a Pieve Emanuele… →

Dopo tre anni di (silenziosa) guerra in Siria


Risalgono proprio alla metà Marzo di tre anni fa (2011) esatti le prime proteste che avrebbero scatenato in breve tempo un sanguinoso conflitto armato, di quelli che si leggono (e forse si riescono a conoscere) solo anni dopo sui testi di storia, che solo sui libri scolastici sembrano esistere, così lontani cioè dalla nostra quotidiana “normalità” dove si ritiene assurdo ricorrere (ancora nel 2014!) al conflitto armato per la risoluzione delle controversie internazionali.
Continua a leggere Dopo tre anni di (silenziosa) guerra in Siria →


CAMPOFELICE, ANNULLATO L’EVENTO PIU’ ATTESO DELL’ANNO BABBALUCI BLUES & WINE 2014 a causa lettera d’impegno spese non pervenuta

Campofelice Di Roccella, dal 2009 esiste l’azienda agricola La Lumaca Madonita un azienda i cui titolari sono tre concittadini trentenni: Davide..

Campofelice di Roccella

Ercolano, elettrosmog e casi di tumori rari tra i bambini. L'esperto: «Quella scuola va chiusa»

«Da scienziato, mi sento di affermare che quella scuola dovrebbe essere chiusa. Almeno fino a quando non saranno portati a termine tutti..

Flumeri

Siamo alla vigilia a Galatina del convegno che dibatterà del filosofo Pietro Siciliani e della moglie Cesira Pozzolini

Il convegno nazionale " Pietro e Cesira Siciliani: filosofia e letteratura nell'Ottocento ", chiude un progetto di ricerca sul filosofo galatinese,..

Galatina

Istituzioni: istruzioni (di parte) per l'uso

Nella generale insoddisfazione verso il mondo (e i rappresentanti) della politica, spesso ci si scorda che la marmellata istituzionale che si critica, in realtà riflette..

Pieve Emanuele

La Scuola dei Comuni Virtuosi a Procida

A Procida il 13 settembre con inizio alle ore 10 e chiusura alle ore 17 presso il complesso di  Santa Margherita Nuova..

Ischia

IL BENVENUTO ALL’AUTUNNO DAI COMUNI DELL’EST TICINO

Tutti gli eventi culturali, popolari e gastronomici dal 20 al 28 settembre - I comuni milanesi..

Albairate

Centro Estetico & Dimagrimento Beauty Box a Barcellona P.G.

Centro Estetico & Dimagrimento Beauty Box a Barcellona P.G. Il Sistema Beauty Box..

Barcellona Pozzo di Gotto

#siamoqui

Siamo qui più che mai ad osservare gli “ Scemi del villaggio non divenuti mai famosi”. Quelli che ossequiano a destra e a manca per condividere l’autoreferenzialità della stupidità paesanotta. Siamo..

Cetona

Somma Vesuviana: Gran galà del baccalà

Comunicato stampa. Somma Vesuviana. Dal 26 al 28 settembre il gran galà del baccalà. Tra i partner dell'evento la Proloco Somma..

Somma Vesuviana

Prossimi eventi in città

Locali di Pieve Emanuele